AbaL'Associazione Children's Smile di Cava de' Tirreni nei mesi scorsi ha realizzato nella nostra Città una serie di iniziative ( conferenza ed incontri con responsabili delle istituzioni scolastiche cittadine) per promuovere l'Applied Behavior Analysis (A.B.A.), metodo educativo altamente individualizzato per i bambini affetti da autismo, attraverso lo sviluppo di programmi d'inserimento scolastico, che cerca di interpretare il comportamento del soggetto autistico, modificare tale comportamento e stimolare l'acquisizione di competenze utili. La presentazione di un progetto pilota alla Mediateca MARTE, alcuni incontri con le scuole cittadine per illustrare il metodo e un censimento sul territorio degli alunni che presentano lo spettro autistico, promossi dalla succitata Associazione e dagli Assessorati alle Politiche Sociali e alla Pubblica Istruzione, hanno fornito l'occasione per sensibilizzare la tematica della disabilità ed in particolare il tema dell'autismo. Il primo traguardo di questo connubio tra l'Associazione e il Comune di Cava dei Tirreni è stata la realizzazione di un censimento effettivo di tutti i bambini autistici iscritti nelle scuole di Cava dei Tirreni. Primo Censimento ed unico in tutta Italia. (giugno 2014). L'Amministrazione Comunale  nello scorso ottobre ha promosso a cura della predetta Associazione il Corso indirizzato ai docenti delle scuole dell'infanzia, primaria e media inferiore "Nuove prospettive nell'ambito scolastico: strategia mirata per la valorizzazione delle potenzialità didattiche attraverso il metodo A.B.A. (Applied Behavior Analysis)". La prima parte del corso e' stato un vero successo . Infatti è stato ampliato e modificato dall'originale progetto in quanto c'è stata una massiccia richiesta di partecipazione da parte dei docenti: inizialmente rivolto ad un massimo di 10 docenti, si è allargata a 60 posti. La conferenza stampa sulla prima fase del progetto, indetta dal Sindaco, è per il giorno 12 gennaio 2015 alle ore 16.30. L'oggetto della conferenza è: "Progetto pilota ABA: punto della situazione, sviluppi e prospettive future"

coldirettiL' A.T.C. Associazione Tecnici Controllori e la Coldiretti di Salerno hanno programmato per i giorni 10 e 13 ottobre p.v. dalle ore 15,30 alle ore 20,00 un Seminario di aggiornamento professionale per il Settore Agricoltura Demani civici e proprietà collettive, che si terrà presso Palazzo di Città – Sala Consiliare.
Il Seminario puo' essere di particolare interesse anche per gli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori del territorio, per dare una formazione a futuri giovani imprenditori nel campo dell'agro-alimentare. Il corso prevede una fase conoscitiva di tipo preliminare atta a fornire informazioni comuni ai giovani imprenditori che intendono sviluppare le loro competenze nella specifica tematica e una seconda fase di documentazione sulla gestione dei terreni ricadenti nei demani civici.Tanto si comunica alle SS.LL. con preghiera di informativa agli studenti delle ultime classi delle Vs. istituzioni scolastiche.

Per ogni scuola sarà possibile la partecipazione di cinque alunni. Il programma del corso ed il modello di iscrizione sono disponibili qui. 

Le domande devono pervenire all’Ufficio istruzione entro giovedi 9 ottobre 2014.

BesA partire dal prossimo 26 febbraio presso il 4° Circolo Didattico di Cava de' Tirreni alla Piazza Baldi si terranno alcuni seminari sulle

Metodologie comportamentali di inclusione scolastica dei bambini con bisogni educativi speciali (BES).

Gli incontri, con il patrocinio dell'Assessorato all'Istruzione del nostro Comune,  sono rivolti al mondo scolastico, per una scuola efficace ed inclusiva, in rete con famiglie e territorio per affrontare le tematiche dell'autismo infantile, ADHD, disturbi del comportamento in età evolutiva.

Relatore dei quattro incontri previsti sarà il prof. Francesco Di Salle, professore ordinario di Neuroscienze radiologiche del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell'Università di Salerno. Durante gli incontri seminariali si parlerà di strategie per la soluzione dei comportamenti problematici, approccio al bambino autistico, come favorire lo sviluppo di competenze scolastiche in un bambino con BES e tecnologie comportamentali di insegnamento.

In basso puo' essere scaricato depliant informativo sui seminari.

 

Il 14 dicembre all’ I.I.S. Matteo Della Corte - Vanvitelli è stata aperta la giornata di OPEN DAY “Esperienze Comenius –Etwinning” che ha visto coinvolti autorità scolastiche, autorità politiche ed istituzionali ,i genitori, gli alunni e rappresentanti del mondo delle professioni e rappresentanti  del mondo del lavoro.IIIS Comenius

Il Dirigente Scolastico prof.ssa Franca Masi ha accolto alunni, docenti delle scuole medie cittadine e limitrofe, l’Ambasciatrice Regionale etwinning prof.ssa Mariella Nica nonché l‘ing. Michele Perone rappresentante dell’Ordine degli ingegneri della provincia di Salerno (che è intervenuto sul tema della “Sostenibilità delle costruzioni”), il geom. Ciro Robustelli rappresentante dell’ordine dei geometri e l’ing. Leonardo Aloia che ha relazionato sui ”Controlli sulle costruzioni-Stage alunni rapporto Scuola/aziende”.

La prof.ssa Gianna Barrella, coordinatrice internazionale del progetto Comenius multilaterale “Green Building”  ha presentato gli obiettivi del programma, i docenti coinvolti, descritto le varie mobilità e definito  il prodotto finale del progetto che prevede “una Casa ecosostenibile", appunto una Green Building in 3D” che in cooperazione con scuole europee provenienti dall’Austria, Svezia, Romania e Turchia sarà presentato a Cava de’ Tirreni il prossimo aprile 2014 quando tutte le delegazioni straniere saranno ospiti all’IIS Della Corte - Vanvitelli”.

Il neo assessore alla Pubblica Istruzione dott.ssa Clelia Ferrara si è complimentata per l’iniziativa e l’ottimo lavoro svolto dalla scuola facendo sperare in un contributo economico per l’accoglienza dei gruppi stranieri. All’incontro hanno trovato spazio anche gli alunni delI’ Istituto Comprensivo Trezza (con la presentazione del progetto Comenius “Eco ideas eco citizens” e la scuola media Balzico con il progetto “It’s my Nature”, la scuola media Giovanni XXIII e la scuola media Fresa Pascoli di Nocera Inferiore. La mattinata si è conclusa con la visione del Video Green Building” creato dagli alunni dell’IIS indirizzo Geometra con la sintesi di tutte le attività svolte all’estero che ha riscosso un grande successo. 

Albero di Natale 2013 alla Biblioteca Avallone L'Assessore all'Istruzione Vincenzo Lamberti informa che l'Istituto comprensivo Giovanni XXIII ha richiesto la donazione di libri per bambini per arricchire la modesta Biblioteca del plesso di Passiano.

Se avete libri, DVD e CD musicali per bambini dai 3 ai 10 anni, usati ma in buone condizioni, portateli presso la Biblioteca Comunale Can. Avallone al Viale Marconi dal 9 dicembre 2013 al 10 gennaio 2014 (da lunedì a venerdì 9.00-12.00 o nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 16.00 alle 18.00). I testi e i sussidi, dove sarà apposto facoltativamente il nome del donatore, saranno messi a disposizione della scuola dell'infanzia e primaria di Passiano.

Si precisa che non si raccolgono enciclopedie, VHS, quotidiani e riviste e libri scolastici.

Il contributo all'ampliamento della Biblioteca del plesso scolastico è particolarmente importante in questo periodo di crisi economica che, come sappiamo, rende ancora più onerose le spese per l'acquisto del materiale scolastico. Con la semplice donazione alla scuola dei libri usati sarà possibile fornire un aiuto concreto alle famiglie più in difficoltà, garantendo anche agli alunni meno fortunati gli strumenti indispensabili per lo studio e impedendo che il divario economico tra le famiglie favorisca anche un divario culturale. Il gesto di solidarietà contribuirà, anche se minimamente, a garantire il diritto allo studio così come è stato sancito prima dalla Costituzione Italiana e poi anche dalla Dichiarazione Fondamentale dei Diritti Umani dell'ONU.

Si ringrazia per la collaborazione.