È regolarmente partita, mercoledì 9 ottobre, la mensa nelle scuole cittadine dell’infanzia, primaria e alla scuola media di San Pietro. Tutti i bambini hanno potuto pranzare senza nessun problema, con la fase di registrazione e messa a punto del nuovo sistema di prenotazione attraverso il servizio telematico in cloud “Telemoney”. 

È iniziata anche la distribuzione a tutti i bambini, in maniera del tutto gratuita, del kit “ecomensa” che l’Amministrazione Servalli, in particolare su iniziativa dell’Assessore all’Ambiente Nunzio Senatore, ha predisposto per eliminare la plastica monouso dalla tavola dei piccoli studenti, sostituendo piatti, posate e bicchieri con stovigliato. Sono oltre 600 i bambini che hanno ricevuto il kit entro questa settimana che sarà quotidianamente utilizzato nelle aule mensa.

L’Assessore Nunzio Senatore ha fatto visita al plesso della scuola dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo San Nicola di Pregiato, per consegnare il kit.
“È stato come fare un regalo ai bambini – afferma l’Assessore Senatore – un piccolo sacrificio per le mamme che quotidianamente devono lavare le stoviglie ma credo siano felici di contribuire ad eliminare 20 tonnellate all’anno di plastica dalle nostre mense cittadine. Un segnale di civiltà, di amore per la natura e del nostro ecosistema”.

In allegato le dichiarazioni di conformità da parte della ditta fornitrice sui materiali utilizzati per il kit.

 Il progetto educativo CAVA FARMER MARKET  si è svolto nella Villa Comunale "SCHWERTE" in Via Vittorio Veneto. Esso è stato esteso all'intera realtà cittadina, coinvolgendo Associazioni di categorie, scuole primarie e secondarie di primo grado, associazioni ambientalistiche, utilizzando carrettini tipici già in uso per le altre manifestazioni, garantendo l'esposizione dei prodotti agricoli e gazebo per allestimento di aule didattiche. Il progetto si propone di coinvolgere le scuole cittadine e i produttori agricoli locali, oltre le associazioni ambientlistiche, in una serie di incontri, volti alla conoscenza delle dinamiche produttive dell'agricoltura e dei suoi prodotti tipici locali, onde favorire la socializzazione, coinvolgere il territorio, promuovere la conoscenza dei prodotti agricoli tra i bambini e i ragazzi, ridurre I‘impatto ambientale, tramite I’eliminazione di trasporti lunghi e imballaggi, riscoprire i gusti e la qualità dei prodotti freschi e di stagione.

L’attività progettuale si sostanzia in n. 4 eventi che sono effettuati nelle quattro stagioni, e che, come già accennato,è stato effettuato presso la Villa di Via V. Veneto -Villa Schwerte si tengono sia con operatori commerciali (in stand) oltre che con carrettini tipici con gazebi per laboratori didattici ed altro, con la collaborazione di associazioni onlus cavesi e salernitane.

Nei laboratori di “Cava, Campagna Felix“si presentano i vari prodotti e le varie attività agricole territoriali e si dialoga su:1.La frutta e la verdura 2. Dal latte al formaggio 3. Gli animali da cortile 4. Dall'ape al miele 5. Dai cereali al pane È’ inoltre prevista anche la promozione e la vendita di prodotti agricoli provenienti da aziende locali e prodotti derivanti in maniera esclusiva o prevalente dalla coltivazione del proprio fondo o dall'allevamento dei propri animali . Al progetto CAVA CAMPAGNA FELIX, che è partito lo scorso giugno 2019 partecipano tra l’altro le Associazioni il CLUB ALPINO ITALIANO, l’AGESCI GRUPPO CAVA, FARMA E BENESSERE, CASA MIA ONLUS, DOPO DI NOI, ERCHEMPERTO ONLUS – IL GIARDINO DELLA MINERVA di Salerno. La partecipazione è diretta anche ai Dirigenti scolastici ,ai docenti e agli alunni che effettuano la “settimana corta”, con la chiusura del sabato, ed è rivolta principalmente al mondo scolastico, con invito agli studenti e genitori della scuola primaria e media inferiore a partecipare, con accompagnamento da parte dei genitori   nella predetta Villa Schwerte a partire dalle ore 10,00 di sabato 28 settembre 2019.Tutti i Dirigenti scolastici sono invitati a partecipare.

Con il decreto n. 328 del 22/10/2019, pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Campania (BURC) n. 63 del 24/10/2019, è stato approvato l'Avviso "CambiaMenti Digitali" programma di digitalizzazione rivolto alle Istituzioni Scolastiche Statali, secondarie di primo e secondo grado della Campania.

Obiettivi:
Intervento 1 - Creare laboratori didattici e piattaforme per promuovere l'uso delle tecnologie innovative e per stimolare lo sviluppo di competenze secondo le nuove forme di comunicazione, anche con il fine di implementare sistemi di collaborative innovation
. Incremento della dotazione di strumenti e attrezzature tecnologiche laboratoriali quali computer, smartphone, kit tipo arduino/raspberry/nucleo, scanner 3D, stampante 3D, wearables tools, varie tipologie di sensori, visori 3D, e comunque ogni attrezzatura hardware e software che risulti essenziale ai fini di una didattica innovativa. Inoltre al fine di assicurare le condizioni di base per l'ottimale funzionamento dell'attrezzatura acquisita l'azione può anche prevedere l'implementazione infrastrutturale per l'adeguamento o l'installazione di rete interna al laboratorio e/o WiFi.

Intervento 2 - Sviluppare metodologie didattiche innovative. Creazione in co-progettazione di metodologie / modelli innovativi di insegnamento particolarmente adeguati al trasferimento di know how su temi legati al digitale. Trasferimento di metodologie / modelli didattici alla platea dei docenti appartenenti agli istituti di riferimento. Inserimento delle metodologie/ modelli didattici trasferiti nei percorsi formativi/curriculari rivolti agli alunni degli istituti selezionati. I soggetti beneficiari dell'Avviso sono le Istituzioni Scolastiche Statali, secondarie di primo e secondo grado della Regione Campania appositamente aggregate in forma di partenariato, coadiuvati da partner tecnologici.

Durata: ciascuna proposta progettuale deve concludersi entro il 31/12/2020. La modalità di concessione del Contributo avviene mediante la predisposizione di una apposita graduatoria di merito. Le risorse finanziarie disponibili sono pari ad €. 4.250.000,00, delle quali: €2.550.000,00 a valere sul FESR 2014/2020 e disponibili per l'Intervento 1 €1.700.000,00 a valere sul FSE 2014/2020 e disponibili per l'Intervento 2.
Ciascuna proposta progettuale dovrà essere articolata per un importo massimo di €. 200.000.00, con la ripartizione tra intervento 1 e intervento 2 così come dettagliato nell'Avviso.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 23/12/2019 ore 14.00.

Per tutti i dettagli consultare la scheda informativa dell'Avviso.

Si comunica che l' Osservatorio sulla gestione dei rifiuti della Regione Campania ha pubblicato un Bando di concorso per le scuole di ogni ordine e grado per l'assegnazione di Borse di Studio Anno Scolastico 2019-2020 sul tema: "Il riciclo e il riuso dei rifiuti per rigenerare il nostro ecosistema e creare lavoro". L'obiettivo è stimolare nelle nuove generazioni e nelle famiglie una riflessione sulla tutela dell'Ambiente a partire da una corretta raccolta differenziata dei rifiuti, basata su comportamenti socialmente responsabili. I lavori dovranno pervenire entro le ore 12.00 di martedì 15 gennaio 2020 secondo le modalità indicate nel bando.

Ulteriori informazioni

Con Determina n. 891 del 17.09.2019 sono state approvate le graduatorie degli aventi diritto e degli esclusi al contributo regionale per l'acquisto di testi scolastici a favore degli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado per l'anno scolastico 2019/2020.

Le graduatorie e la determina possono esser consultate sul sito del Comune di Cava de' Tirreni  o scaricate di seguito. 

Si precisa che le graduatorie sono state pubblicate, nel rispetto della normativa sulla privacy, con il riferimento del numero di domanda (di 4 cifre numeriche) fornito al momento della presentazione della richiesta, oltre alla colonna  dell' importo da erogare tramite forma di voucher. 

avvisi e comunicazioni dall'Ufficio pubblica Istruzione

Bandi e Concorsi per scuole e studenti 

comunicazioni dalle scuole e per le scuole

notizie per studenti e genitori

Servizio mensa scolastica anno 2019/2020

Telemoney Servizio Mensa UfficioPI Cava de' Tirreni

Anno scolastico 2019/2020

Nuovo dimensionamento anno scolastico 2019/2020

Cerca tra i contenuti