La V Edizione di “Buongiorno Ceramica”, prevista dal 18 al 19 maggio 2019, prevede un lungo week-end della ceramica. Molti gli eventi: mostre, forni, botteghe e aziende aperte, visite guidate alle collezioni, dimostrazioni, corsi di tornio e decorazione, laboratori e incontri con i maestri, performance d’artisti, animazioni, itinerari d’ambiente. La nostra Città sarà il fulcro di svariate iniziative, tutte dedicate alla ceramica, ma anche alla tecnologia: la manifestazione vuole essere soprattutto una festa dell’arte, della cultura, della tradizione e dell’innovazione.Le iniziative possono riassumersi in tre grandi manifestazioni:

la collaborazione con l’Associazione Pandora, già sperimentata in occasione di precedente organizzazione dell’evento "Buongiorno Ceramica", con l’attuazione dell’iniziativa a carattere europeo: "Matres WeeK" sarà l'occasione per promuovere l'arte della ceramica attraverso attività che si svolgono sia all'interno di "contenitori" di grande interesse storico e architettonico, sia in maniera diffusa in spazi aperti nella Città “Buongiorno Ceramica” 2019 si svolgerà presso il Complesso di San Giovanni, il Corso cittadino, largo Viale Garibaldi, il Centro Artigianale Digitale, con mostra, workshop, laboratori, forni raku, torni, per rendere partecipi i cavesi della importante appartenenza e della antica cultura ceramica. Le due giornate vedranno coinvolte imprese, ceramisti, laboratori ed operatori del settore.

l’artista Giuseppe Cicalese, in nome e per conto del gruppo di “artisti ceramisti cavesi”, contribuirà alla manifestazione nazionale “Buongiorno Ceramica”, proponendo una serie di eventi finalizzati alla riqualificazione, valorizzazione e promozione delle eccellenze artigianali locali, commerciali, tutti tesi al rilancio dello sviluppo turistico, economico e sociale del territorio. In tal modo si incrementerà ulteriormente il legame simbolico tra commercianti ed artigiani e si valorizzerà il ruolo importante svolto da tutte le attività economiche, la cui valenza non è solo commerciale o artigianale, ma anche di esaltazione degli aspetti culturali e di tradizione della città.

l’iniziativa complementare Maker Fest Campania”, proposta e organizzata dal Centro per l’Artigianato Digitale (C.A.D.) : il primo evento dedicato al mondo dell’innovazione, dell’istruzione, dei maker e della creatività promosso in Campania. Una grande opportunità per studenti, famiglie, professionisti, artigiani, inventori, artisti, aziende e scuole per condividere esperienze e crescere insieme. L’edizione 2019 della Maker Fest Campania ospiterà 5 sezioni: Maker@school: esposizione di progetti maker realizzati dalle scuole campane. Artigianato: dimostrazioni di lavorazioni artigiane della nostra regione tra tradizione e innovazione. Matres, Festival internazionale della ceramica femminile: esposizione e laboratori di arte ceramica a cura di Associazione Pandora. Maker Zone: esposizione e dimostrazioni di progetti di creatività, innovazione e piccolo artigianato. Maker Camp: laboratori e giochi per bambini (dai 5 anni) e ragazzi; Workshop gratuiti di coding, elettronica, robotica, artigianato, stampa 3D, per ragazzi, famiglie e maker.     

Si invitano Dirigenti, docenti ,studenti e le loro famiglie, a partecipare ai diversi laboratori all’aperto ideati per l’occasione, differenziati per età e costruiti sull’unicità di ogni singola realtà scolastica. I laboratori infatti sono proposti per ogni sensibilità e sono fondamentali per trasmettere una cultura pluridisciplinare.

Buoni libro anno scolastico 2019/2020

coupons Book Buoni Libro UfficioPI Cava de' Tirreni

La richiesta va inviata entro il 02/09/2019 

Iscrizione mensa scolastica anno 2019/2020

Telemoney Servizio Mensa UfficioPI Cava de' Tirreni

La richiesta va inviata dal 03/09/2019

Nuovo dimensionamento anno scolastico 2019/2020

Cerca tra i contenuti