E' in arrivo la quarta edizione de “La Fattoria Didattica”, progetto avviato all’inizio del mandato dell’amministrazione Servalli, al fine di incentivare il rispetto per l’ambiente e per gli animali. L’iniziativa, che quest'anno è promossa dagli assessori all’Ambiente, all’Istruzione e alle Politiche Sociali, Nunzio Senatore, Armando Lamberti e Antonella Garofalo, ha anche lo scopo di distogliere le nuove generazioni dall’eccessivo utilizzo della telefonia mobile e dei videogiochi.

Il progetto ha uno scopo sia educativo che sociale: è teso ad avvicinare le nuove generazioni ad un mondo che è stato dei loro avi e che ha contribuito al benessere fisico e psicologico della società ma mira anche all’integrazione e al coinvolgimento di persone con disabilità, che saranno i principali attori delle tre giornate naturalistiche. Saranno loro, attraverso vari laboratori ad insegnare alle scolaresche e a tutti i visitatori, come si realizzano dei lavoretti.

La quarta edizione de “La Fattoria Didattica” è stata prevista in via Canale  giovedì 16, venerdì 17 e sabato 18 maggio 2019, con ingresso gratis per tutti, dalle ore 10 fino alle ore 19. Nel magnifico scenario naturale di via Canale, stradina di collegamento tra il borgo Pianesi e San Francesco, saranno realizzate delle postazioni con vari animali da cortile, anche dell’associazione Keles che i visitatori potranno ammirare.  Diverse le novità inserite nell’edizione di quest’anno. Dal laboratorio del pizzaiolo, offerto dalla pizzeria “Nonna Nannina”, a quello del casaro, offerto dal caseificio “Stella”, che spiegherà i primi procedimenti nella lavorazione dei latticini, allo stand offerto dall’associazione “Casa Mia Onlus Dopo di Noi” che farà seminare delle piantine, direttamente, ai bimbi, a quello del miele offerto da “La Bottega delle Api” e da ragazzi amatoriali, alla lavorazione dello spago offerta da Filippo Gigantino, a quella del legno offerto dalla Cooperativa La Fenice.

I laboratori offerti, gratuitamente, per le scolaresche saranno presenti giovedì 16 e venerdì 17 maggio, dalle ore 10 alle 13. Sabato 18 maggio i ragazzi dell' Associazione Il Germoglio effettueranno attività laboratoriali, mostrando ai presenti anche i loro manufatti.  Sarà presente anche uno stand dei volontari del canile municipale, per promuovere la cultura dell’adozione di cani e gatti in cerca di casa. I tre giorni saranno arricchiti anche dall’animazione delle ragazze di Rosso Coccinella.

Le scuole e i cittadini tutti sono invitati a partecipare.

Buoni libro anno scolastico 2019/2020

coupons Book Buoni Libro UfficioPI Cava de' Tirreni

La richiesta va inviata entro il 02/09/2019 

Nuovo dimensionamento anno scolastico 2019/2020

Cerca tra i contenuti